Desaparecidos

“Crudele Statistica”

Finché erano schiavi del profitto
ti preoccupavi di portar loro
sulla terra ferma.

Oggi, invece,
dopo averli usati
e saccheggiati,
li lasci morire
nella fossa comune dell’Europa.

Le carni affondano
sotto i colpi imperialisti,
sotto le scuse perbeniste,
sotto i sciacalli razzisti.

Schiavi ieri
del cotone,
delle case degli oligarchi,
dell’idiozia umana.

Oggi schiavi
di un barcone,
di un corpo anonimo,
di uno status di morte
che non appartiene ai loro corpi,
Desaparecidos.

 

Neftali Basoalto

Annunci

2 risposte a “Desaparecidos

  1. Grazie per questo post.
    Ci ricorda che è doveroso fermarci a riflettere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: