Cardiopatia IV

“Estrechez de Corazón”

Passano le sagome
sotto la luce offuscata dell’alba
– Ella/Egli –

Il telefono non squilla
– mi sto frantumando –

Incenerire il midollo
di quel profumo
– odor di rugiada –

Volevo solo telefonare
– egoismo –

Corazza/Cuore
– musica assordante –

Distanza di una folla,
Morte mia
– Ella –

 

Neftali Basoalto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: